Il cioccolato fondente: Un superalimento dai potenti benefici

Nel corso della storia, il cioccolato fondente è stato acclamato come un tonico per la salute.
Gli effetti del cacao erano ritenuti così potenti che il suo consumo era riservato specificamente a sacerdoti, alti funzionari governativi, ufficiali militari e grandi guerrieri. A causa della sua potenza, era considerato inadatto alle donne, ai bambini e alle classi inferiori.
Cosa c'è di preciso nel cioccolato fondente che lo rende un alimento così prezioso per la salute? Approfondiamo i fatti, supportati da ricerche, che stanno alla base dei suoi benefici.

 

5 benefici del cioccolato fondente per la salute

 

Molti degli straordinari vantaggi del cioccolato fondente derivano dalle sue intense sostanze antitumorali: epicatechina, catechina e procianidine, oltre a flavonoidi e polifenoli. Questi antiossidanti sono responsabili dell'arresto dei danni al DNA, della riduzione dell'infiammazione, della regolazione dei livelli di glucosio, della riduzione dell'invecchiamento, e questa è solo la punta dell'iceberg.

 

1. Migliora la salute del cuore

 

Un fattore di rischio spesso ignorato, ma reale, per le malattie coronariche è la pressione. Bloccare l'impatto del peso sull'organismo è un altro modo in cui il cioccolato fondente può garantire il benessere del cuore, il che è comunque una notizia incoraggiante per le persone affette da patologie cardiache. 

 Mangiare cioccolato fondente ha aiutato gli individui ad adattarsi allo stress. Gli analisti hanno valutato gli ormoni della pressione, il cortisolo e l'epinefrina, e in seguito hanno spinto gli individui a fare cose come dare un senso a un problema matematico difficile nella loro mente. Gli individui che hanno mangiato cioccolato fondente hanno rivelato di sentirsi meno sotto pressione e sicuramente avevano livelli più bassi di ormoni della pressione che scorrevano nel loro sangue dopo il test della pressione.

 

2. Combatte l'invecchiamento

 

Come abbiamo già detto, il cioccolato fondente è ricco di antiossidanti che aiutano a combattere i danni al DNA che causano le manifestazioni della maturazione come le rughe, i capelli grigi e le malattie. Le ricerche dimostrano che una sola tazza di cacao contiene più agenti fenolici per la prevenzione del cancro della maggior parte degli alimenti e un numero di antiossidanti superiore a quello consumato in media da numerosi americani.

Le ricerche dimostrano inoltre che i polifenoli e i flavonoidi del cioccolato fondente possono aiutare a proteggere la pelle dai danni dei raggi UV, un fattore fondamentale per prevenire l'invecchiamento cutaneo.

 

3. Riduce lo stress

 

Un nuovo studio dimostra che il consumo di cioccolato fondente può ridurre i livelli di ormoni dello stress nelle persone stressate.

I ricercatori hanno scoperto che mangiare l'equivalente di una barretta di cioccolato fondente di media grandezza (1,4 once) ogni giorno per due settimane ha ridotto i livelli dell'ormone dello stress, il cortisolo, e degli ormoni "combatti o fuggi", noti come catecolamine, nelle persone altamente stressate.

I risultati si aggiungono a un numero crescente di potenziali benefici del cioccolato fondente scoperti di recente. Per esempio, il cacao è ricco di una classe di antiossidanti chiamati flavonoidi, che sono stati collegati a diversi benefici per la salute.

I ricercatori stanno studiando anche altri composti del cioccolato fondente che potrebbero offrire altri benefici per la salute, come una maggiore sensibilità all'insulina, una riduzione della pressione sanguigna e un miglioramento dell'umore.

 

4. Migliora la funzione cerebrale

 

Il cioccolato fondente è stato letto per la sua capacità di aiutare la capacità psicologica migliorando il flusso sanguigno cerebrale, grazie in parte al suo alto contenuto di flavanoli. Un esame ha indicato che l'assunzione di alimenti ricchi di flavonoidi, tra cui cioccolato, vino e tè, comporta un miglioramento dell'esecuzione intellettuale, in particolare negli anziani.

Un'altra indagine condotta in Italia ha inoltre rilevato che i flavanoli del cioccolato possono prevenire e persino invertire la diminuzione della memoria legata all'età.

 

5. Effetti antidiabetici

 

La ricerca ha indicato che il cioccolato fondente migliora l'equilibrio del glucosio, l'affettività dell'insulina e i marcatori di aggravamento, tutti effetti collaterali che contribuiscono all'avanzamento del diabete. In un esame specifico, i ricercatori hanno scoperto che questi vantaggi si verificavano solo quando i membri mangiavano cioccolato fondente; gli individui che consumavano cioccolato bianco non ottenevano alcun vantaggio. 

Stranamente, un'indagine condotta in Giappone ha rilevato che il pericolo di insorgenza del diabete era diminuito del 35% tra gli uomini che divoravano "pezzi di cioccolato da sgranocchiare" una volta alla settimana o più, rispetto a quelli che non mangiavano mai o mai il cioccolato.

 

Lasciare una replica

0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio

    RENDERE SPECIALE QUESTO SAN VALENTINO

    Stupite il vostro partner con i nostri deliziosi cioccolatini naturali per un San Valentino da ricordare.

    Hai bisogno di aiuto? Chatta con noi
    X